Fondi comunitari destinati a studenti vincitori dello status di Erasmus per l'a.a. 2017/2018 con esigenze relative a condizioni fisiche, mentali o sanitarie in mobilità per motivi di studio o Traineeship

L'Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire ha previsto di destinare un sostegno alla mobilità degli studenti vincitori dello status di Erasmus per l'a.a. 2017/2018 con esigenze relative a condizioni fisiche, mentali o sanitarie in mobilità per motivi di studio o Traineeship.

Gli studenti che presentino le condizioni indicate,  potranno presentare domanda per concorrere alla selezione, effettuata dalla stessa Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire, per l'ottenimento di un sostegno finanziario aggiuntivo al contributo Erasmus, nel seguente modo:

  1. compilazione dell'Allegato 1. Il sostegno finanziario aggiuntivo è basato esclusivamente su costi reali che effettivamente verranno sostenuti e, pertanto, nella candidatura dovrà essere indicata una stima dei costi aggiuntivi. La richiesta dovrà essere opportunamente motivata e giustificata nella candidatura.
  2. allegare alla candidatura (Allegato 1) copia conforma del certificato di invalidità
  3. Inoltro dell'Allegato 1 e del certificato di invalidità al Settore Relazioni Internazionali mediante posta all’indirizzo
    Università degli Studi “G. D’Annunzio” Chieti-Pescara -Settore Relazioni Internazionali e Mobilità Studenti – Campus Universitario – Via dei Vestini – 66013 Chieti Scalo
    (preferibilmente tramite raccomandata A/R ai fini della tracciabilità , o tramite pec all’indirizzo ateneo@pec.unich.it)
    L’Allegato 1, potrà  essere consegnato anche a mano presso il Settore Archivio Generale di Ateneo e Protocollo, sito presso la sede del Rettorato (campus di Chieti), in orario di ufficio, (mattina: dal lunedì al venerdi ore 9.00-13.30; pomeriggio: il martedì e il giovedì: ore 15.00-16.30), eccetto evenutali giorni i di chiusura dell’Ateneo (le eventuali date di chiusura saranno indicate sul sito dell’Ateneo www.unich.it)
  4. verranno accolte solo le candidature presentate al Settore Relazioni Internazionali e non quelle presentate dai singoli candidati alla Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire.

Scadenza:  22 settembre 2017