Premio letterario Galileo 2020

Venerdì 8 maggio 2020, alle ore 10.30, l'Aula Magna dell'Università di Padova ospiterà la cerimonia di consegna del Premio letterario Galileo per la Divulgazione Scientifica. Giunto quest'anno alla quattordicesima edizione, il Premio è promosso dal Comune di Padova, nell'ambito di Galileo-Settimana della Scienza e Innovazione che si svolgerà dal 4 al 10 maggio 2020.
Gli studenti potranno inviare la propria candidatura per far parte della Giuria esterna del Premio. La Giuria esterna, che sarà composta da 100 studenti universitari, voterà i 5 volumi finalisti che sono stati scelti dalla Giuria scientifica, formata da scienziati, ricercatori, giornalisti e scrittori. I libri finalisti dell'edizione 2020 del Premio sono:

  • “Il giro del mondo in sei milioni di anni” (Il Mulino) di Guido Barbujani e Andrea Brunelli
  • “Senza confini. Le straordinarie storie degli animali migratori” (Codice Edizioni) di Francesca Buoninconti
  • “La trama della vita. La scienza della longevità e la cura dell’incurabile tra ricerca e false promesse” (Marsilio Editori) di Giulio Cossu
  • “Il senso perfetto. Mai sottovalutare il naso” (Codice Edizioni) di Anna D’Errico
  • “Cybercrime. Attacchi globali, conseguenze locali” (Hoepli) di Carola Frediani.

Gli studenti che parteciperanno alla Giuria esterna riceveranno i 5 volumi finalisti del Premio in formato elettronico e potranno esprimere la propria votazione con le modalità che saranno loro indicate. Per poter far parte della Giuria del Premio, gli studenti dovranno essere iscritti all'Università per l'anno in corso (a.a. 2019-2020) e garantire la propria partecipazione giovedì 7 alle presentazioni dei volumi da parte degli autori e venerdì 8 maggio alla Cerimonia di premiazione che si terrà in Aula Magna dell'Università di Padova.

Gli studenti interessati a far parte della Giuria potranno inviare la propria candidatura compilando il modulo disponibile a questo link entro il 29 febbraio 2020. I partecipanti alla Giuria esterna verranno estratti a sorte tra tutte le candidature raccolte garantendo un'adeguata rappresentatività dell'intero territorio nazionale; gli esiti dell'estrazione saranno comunicati ai diretti interessati via mail entro il 16 marzo 2020. Gli studenti che saranno estratti, ed eventualmente interessati, potranno partecipare anche a tutte le attività e conferenze di Galileo-Settimana della Scienza e Innovazione.

La novità di questa edizione è il tour di presentazione del Premio Galileo, che porterà i 5 autori finalisti a parlare delle proprie opere in quattro città diverse. Ciascun appuntamento sarà moderato da un giornalista della Giuria Scientifica. Ecco le tappe del tour: