Summer School - “Scusate, non è il caso: narrare memorie innocenti e diverse, non diseguali”

16 Luglio 2020
Nove incontri - dal 10 al 31 luglio 2020

Promossa dal Dipartimento di Lettere Arti e Scienze Sociali dell’Università “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara e da “Libera Associazioni Nomi e Numeri contro le mafie” è in avvio la Summer School dal titolo “Scusate, non è il caso: narrare memorie innocenti e diverse, non diseguali”.
L’iniziativa è articolata in nove incontri, dal 10 al 31 luglio, sia a distanza che in presenza, con il pieno rispetto dei protocolli di distanziamento.
Si tratta di un laboratorio di narrazione che porterà i partecipanti a progettare un Percorso della Memoria attraverso un programma di incontri con i testimoni (famigliari di vittime innocenti della mafia, testimoni delle stragi dell’ultimo conflitto mondiale e dei campi di concentramento abruzzesi), lezioni, e laboratori di scrittura. 
Ulteriori informzioni nel comunicato stampa allegato
 

Il programma completo e le modalità di partecipazione possono essere consultati sul sito di EstateLiberi 
oppure richiesti al referente regionale di Libera Federica Marinucci mail: federicamarinucci@libero.it