Guida alla prova di ammissione della Facoltà di Medicina e Chirurgia
 
al corso di laurea specialistica in Medicina e Chirurgia per comunitari e non comunitari residenti in Italia che accedono al corso a parità di condizioni con i comunitari.

Riceverai in sede d'esame un plico predisposto dal Ministero nel quale sono contenuti:

1. un modulo in cui trascrivere obbligatoriamente i dati anagrafici;
2. un foglio che dovrai conservare su cui risultano prestampati: il codice identificativo della prova, l’indirizzo del sito web del Ministero dell'Università e della Ricerca: http://accessoprogrammato.miur.it [questo sito] e le chiavi personali (username e password) per accedere all’area riservata del predetto sito da cui potrai verificare la valutazione della prova;
3. i quesiti oggetto della prova di ammissione;
4. due copie del modulo di risposta;
5. una busta con finestra trasparente in cui inserire - al momento della consegna - il solo modulo delle risposte ritenuto valido, destinato alla correzione.

Sui documenti indicati ai punti 1, 2, 3 e 4 è apposto un unico codice a barre identificativo.

Fai attenzione:

È importante non scambiare mai i moduli con altro partecipante perché i codici di identificazione sono diversi e le risposte fornite fanno riferimento all'ordine dei quesiti assegnati al singolo studente.

Ogni questionario presenta domande poste in ordine casuale e diverso per ogni partecipante, anche le risposte sono presentate in ordine casuale all’interno della domanda.

Hai a disposizione due moduli per le risposte perché, nel caso dovessi apportare correzioni o ti trovassi nell'eventualità di danneggiare uno dei due, puoi utilizzare l'altro, annullando con una barra il primo.

Durante la compilazione del questionario, per ogni singolo quesito hai la possibilità di effettuare una (e una sola) correzione. In questo caso dovrai annerire completamente la casella barrata per errore, scegliendone un'altra. Deve risultare un contrassegno in una sola delle cinque caselle (diversamente si ritiene non data alcuna risposta).

Prima dello svolgimento della prova ti sarà consegnato un foglio di avvertenze che puoi consultare sin da ora.

Ulteriori informazioni sullo svolgimento della prova

(presenti nel decreto 12 aprile 2006):

- i fogli contenenti le domande a risposta multipla presentano sul margine sinistro alcuni trattini, resi necessari esclusivamente per la verifica della completezza e della corretta sequenza delle domande all’atto della confezione automatica del plico contenente tutto il materiale per la prova, ricevuto da ciascuno studente. Tali segni sono presenti in modo identico in tutti i plichi predisposti, per ragioni tecniche e non costituiscono, pertanto, segno di riconoscimento
- per la compilazione del questionario dovrai utilizzare una penna nera
- al momento della consegna, dovrai inserire nella busta il modulo senza ripiegarlo (qualunque ombra potrebbe alterare la correzione da parte del lettore ottico)
- l'inserimento nella busta del modulo anagrafica costituisce elemento di annullamento della prova
- all'atto della consegna, non devi firmare la busta (che sarà chiusa dalla commissione) né deve farlo alcun componente della commissione, pena la nullità della prova.

È importante lasciare alla Commissione:

- il modulo delle risposte non utilizzato sul quale dovrai apporre una barra nel caso in cui avessi fornito delle risposte;
- i quesiti oggetto della prova;
- il modulo anagrafica.

Tutti questi documenti devono infatti restare agli atti dell'Università per qualsiasi richiesta di accesso venga fatta successivamente all'esito della prova da parte degli studenti interessati.